Al Trofeo Formenton si festeggia il Silver Jubilee: il prossimo 20 agosto tutti a Porto Rafael per un’edizione storica!

 

Edizione storica per il Trofeo Mario Formenton, che il prossimo 20 agosto festeggia il Silver Jubilee, con la sua venticinquesima edizione. Venticinque anni in cui il tempo sembra quasi non essere passato per lo spirito della regata rimasto intatto come in origine, ma che ha fatto vedere intere famiglie crescere con la stessa grande passione per il mare e per la vela, che aveva Mario Formenton, ex Presidente della Mondadori a cui la manifestazione è dedicata. Regatanti famosi e crocieristi per una volta regatano senza troppe tensioni agonistiche, ma si godono una giornata di vela vissuta con gli amici in un percorso che per tutti è considerato uno dei più belli al mondo, tra Palau e Porto Rafael (quest’anno bandiera blu), La Maddalena, Barrettini, Spargi, Budelli e Porto Pollo per un totale di 21 miglia.

In 25 anni il Trofeo messo in palio a Porto Rafael per l’imbarcazione della categoria Crociera in grado di aggiudicarsi tre edizioni anche non consecutive, è stato assegnato definitivamente solo a Riccardo Ammannato con Oracabessa (1990, 1993, 1995) e a Mario Gallini con Mahè (2003,2004, 2005).

La regata, organizzata dallo Sporting Club Sardinia con il supporto logistico dello Yacht Club Punta Sardegna e la collaborazione tecnica dello Yacht Club Costa Smeralda, è apprezzata da chi trascorre le vacanze estive al nord Sardegna con la propria barca a vela (ma partecipano anche scuola vela e compagnie di charter) e vuole trascorrere una giornata che mixa al punto giusto la crociera alla regata. Il Trofeo Formenton, dedicato in particolar modo alle barche da Crociera con la speciale categoria vele bianche per chi vuole partecipare navigando con la sola randa e fiocco (senza l’impegnativo spinnaker), è aperta anche alla categoria Regata e Vele d’Epoca. “Un bel traguardo! – ha commentato il Presidente dello Sporting Club Sardinia Giorgio Bevacqua – In questi 25 anni la manifestazione è cresciuta: dalle 5 barche e rispettive famiglie, ci siamo assestati sulla cinquantina di partecipanti. E’ una regata che va vissuta fino in fondo, perchè ha un sapore del tutto particolare, lungo un percorso che in 25 anni ha saputo dare sempre emozioni nuove”.

La casa editrice “Il Saggiatore” e il Consorzio di Porto Rafael contribuiscono alla realizzazione dell’evento, che per molti fedelissimi è un vero e proprio “must” dell’estate sarda, prima di salutare le vacanze.

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Close