Mahè 3 vince la ventesima edizione

Condizioni ideali di sole e vento di ponente sui 15 nodi hanno caratterizzato una splendida XX edizione del Trofeo Formenton. Una quarantina i partecipanti suddivisi tra categorie Crociera, Crociera-Vele Bianche (senza uso di spinnaker), Regata, Vele d’Epoca e Vele Latine. Il Trofeo, ideato in particolar modo per le barche da diporto e quindi da Crociera, è stato vinto in questa categoria da MAHE’ 3 di Mario Gallini, gi vincitore di diverse edizioni precedenti. Tra le vele Bianche vittoria di NIM, un Dehler 34′ di Fabrizio Micc, che ha regatato con un equipaggio perfettamente in linea con lo spirito della regata: una famiglia con due bambini, che si è preso la soddisfazione di vincere anche il premio per aver avuto a bordo il più giovane partecipante (8 anni).

Sorpresa nella categoria Regata in cui il piccolo J 24 Sardares ha vinto in tempo compensato davanti al Farr 40 di Vincenzo Onorato Mascalzone Latino. Terzo un altro J 24, Mollicona.
Caroly, la barca d’epoca della Marina Militare ha vinto nella sua categoria davanti rispettivamente a Penelope e Loky di Mattia Formenton, figlio dello scomparso Mario, a cui la regata è dedicata. Soddisfazione per gli organizzatori dello Sporting Club Sardinia, Yacht Club Costa Smeralda e Yacht Club Punta Sardegna per questa storica edizione. Tutti si sono già dati appuntamento all’anno prossimo: sempre il 20 agosto per la XXI edizione.

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Close