Mahè su tutti

Quarantatre barche al via e vittoria in famiglia con il Mahè di Mario Gallini, con a bordo Cristina Mondadori e il figlio Mattia Formenton (rispettivamente moglie e figlio di Mario Formenton a cui la regata è dedicata). Secondo posto per Gughi del sassarese Bonfigli e terzo per il Botta Dritta 5 di Luigi Carpaneda. Condizioni divertenti con anche 15 nodi di vento, che hanno permesso di tagliare per primo il traguardo in tempo reale a Mascalzone Latino, il 52 piedi di Vincenzo Onorato, armatore di Moby Lines, che ha concluso la veleggiata tra le isole in 2 ore e 20 minuti. Sempre numerosa la flotta J24 con vittoria di Botta Dritta di pasquale di Fraia.

8^ edizione – 1996

I classificato Classe Crociera MAHE’, Mario Gallini
I classificato Classe J 24 BOTTA DRITTA, Pasquale Di Fraia
I classificato Classe IMS Regata MASCALZONE LATINO, Vincenzo Onoato
I classificato Classe Multiscafi AGOSTINA, Gavino Grasta
I classificato Classe Vele Latine ALUBE’, Ass. Guzzetta

Tempo: Nuvoloso
Vento:  11/12 nodi
Direzione: 095°
N. iscritti: 43

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Close