Venti di Formenton - 20^ Edizione Regata a Porto Rafael - Sardegna
Regata Trofeo Mario Formenton Sardegna Porto Rafael Palau festa della vela Crociera
Versione in Italiano
Venti di Formenton - 20^ Edizione Regata a Porto Rafael - Sardegna
Regata Trofeo Mario Formenton Sardegna Porto Rafael Palau festa della vela CrocieraVenti di Formenton - 20^ Edizione Regata a Porto Rafael - Sardegna - Regata Trofeo Mario Formenton Sardegna Porto Rafael Palau festa della vela Crociera English Version
Venti di Formenton - 20^ Edizione Regata a Porto Rafael - Sardegna
Regata Trofeo Mario Formenton Sardegna Porto Rafael Palau festa della vela CrocieraVenti di Formenton - 20^ Edizione Regata a Porto Rafael - Sardegna - Regata Trofeo Mario Formenton Sardegna Porto Rafael Palau festa della vela Crociera
Homepage mappa del sito Iscrizione
Homepage News Archivio Percorsi Photo Gallery Video Informazioni Contatti Mario Formenton
Sporting Club
Sardinia
Yacht Club
Costa Smeralda
Yacht Club
Punta Sardegna
24/08/2017 - Pagina Facebook - Nella pagina Facebook "Trofeo Formenton" tutto il reportage della regata con video e foto di tutte le barche partecipanti!         24/08/2017 - A Jeroboam Ca'Nova il Trofeo Formenton - Dopo 29 anni lo Swan 45 di Vittorio Codecasa è la terza imbarcazione, che si aggiudica definitivamente il Trofeo Formenton (dopo 3 vittorie)        
news 2017
Presentazione
Trofeo Mario Formenton - Venti di Formenton
Regata Trofeo Mario Formenton Sardegna Porto Rafael Palau festa della vela Crociera
News \\ Vincenzo Onorato racconta
Il "Formenton" di Vincenzo Onorato
 

Tra i fedelissimi del Trofeo Formenton c'è Vincenzo Onorato, conosciuto per essere tra gli armatori-timonieri più titolati in Italia: con il suo Mascalzone Latino ha tre mondiali vinti nel monotipo Farr 40, due campagne di Coppa America alle spalle e, soprattutto, tanta, tanta passione per il mare e per la vela vissuta come agli albori della sua attività velica. Vincenzo è uno che ha capito lo spirito del Trofeo Formenton ed è per questo che volentieri ci torna quasi ogni anno. Qui di seguito la sua testimonianza, simbolo di questa regata che vuole mantenere quello spirito, così difficile da ritrovare nelle regate veliche di oggi.

"La vela della mia infanzia era una cosa ben diversa da quella attuale. Era la vela dei circoli e degli amici.
I primi "professionisti" americani approdavano solo allora, in Italia, sulle nostre barche d'altura più importanti come Mandrake, Guia e Brava.
Le regate dei triangoli olimpici terminavano con i racconti in banchina dell'avventura di una strambata...

Le vele erano ancora quasi tutte di dacron e non si era ancora scoperto che il Blooper era completamente inutile... Regate d'altura e costiere si sprecavano e il timoniere era ancora il comandante della barca: la timonava, si guardava in giro per fare la tattica e fungeva persino da navigatore. Oggi sui monotipi le barche arrivano tutte in una manciata di secondi. Il mio ruolo di timoniere è diventato isterico e impegnativo. Devo concentrarmi solo sulla velocità e pensare a non perdere un metro sull'acqua. A bordo c'è un tattico che chiama il bordeggio e un navigatore che ci aggiorna sulla posizione.

Il Formenton è, per me, un ritorno alle origini, una regata classica, la splendida passeggiata di fine stagione in Costa Smeralda, fra le isole. Una festa del mare che mi induce a lasciare a terra ogni e qualsiasi esasperazione: la parola d'ordine è divertirsi, nella cornice velica più bella del mondo! Nell'ultima edizione mi sono sorpreso a timonare in poppa, con venticinque nodi di vento, bevendo ua lattina di birra e mi sono chiesto: "Ma tutto questo è ancora possibile?"

Vincenzo Onorato 
  Homepage  |  News  |  Archivio  |  Percorsi  |  Photo Gallery  |  Video  |  Informazioni  |  Contatti  |  Mario Formenton  | mappa del sito
© 2017 Trofeo Mario Formenton - www.trofeoformenton.it - info@trofeoformenton.it

Design and Development by ELEVA